BREAKING NEWS

Sunday, December 30, 2018

Trucchi per risparmiare e vivere senza sprechi




1) Cucina a casa. 
Riduci i caffè presi al bar, le cene al ristorante, il cibo take away. Cerca di cucinare da solo il cibo che mangi. Prepara anche quello che mangerai nella pausa pranzo al lavoro, qualcosa da portarti dietro quando esci di casa per evitare che gli attacchi di fame o di sete ti costringano a spendere soldi. 
I cibi confezionati costano molto di più delle materie prime che ti occorrono per prepararteli da solo. 
Pensaci. 

2) Lavatrice sempre piena. 
Lava quando la lavatrice è davvero piena. Risparmiando il numero dei lavaggi, risparmierai anche denaro. 


3)  Contenitori in frigo. 
Utilizza i contenitori nel frigorifero (come ti ho spiegato qui) ed avrai sotto controllo quello che dovrai consumare senza procedere con nuovi acquisti. Lo spreco di cibo è un vero peccato, ma anche una delle cose per cui spendiamo più soldi.

4) Il menù settimanale 
Preparare un menù settimanale ti aiuterà ad acquistare solo quello che ti occorre per la settimana e potrai approfittare delle offerte nei supermercati, senza acquistare cibi che non ti occorrono. Eviterai anche in questo modo gli sprechi e le tue finanze ti ringrazieranno. 

5) Confronta il prezzo al Kg 
Acquista sfuso e impara a leggere il prezzo al Kg di un determinato alimento. Scegli quello più conveniente, non quello nella confezione più attraente. Inoltre, guarda la provenienza. Scegli prodotti locali, non bio, quando la differenza di prezzo non incide sulla qualità. 

6) Fino all'ultima goccia
Bagnoschiuma liquidi, detersivi, prodotti per l'igiene personale... 
Quando pensi che siano terminati e da buttare, prova a posizionali con il tappo rivolto verso il basso in modo da sfruttare davvero tutto il contenuto all'interno. 
Il 10% del prodotto finirebbe nella pattumiera senza questa piccola accortezza. Un vero spreco. 




 
Copyright © 2016 IL MINIMAL Tutti i diritti riservati -