Minimalismo come stile di vita: consigli per iniziare


Fornire una definizione di minimalismo non è facile perché il minimalismo è uno stile di vita che nasce dal vissuto di ognuno di noi e si sviluppa attraverso un percorso che muta in base alle proprie esigenze personali, alle aspettative, alle credenze e a tante altre variabili. 

Le motivazioni che spingono una persona ad intraprendere un percorso minimalista sono infinite. Spesso ci si ritrova ad essere già in cammino senza saperlo. Un minimalista può nascere tale, ma può anche diventarlo. Così come può smettere di esserlo. 

Se c'è però una parola che più di altre si lega a "minimalismo", è senz'altro "consapevolezza".

Minimalismo è consapevolezza. E' agire consapevolmente in ogni istante della vita, senza lasciarsi influenzare da fattori esterni: credenze, mode, pubblicità, pregiudizi, giudizio altrui, paure... La lista potrebbe essere molto lunga. 

Sì, perché infinite sono le cose che ogni giorno influenzano il nostro pensiero e le nostre azioni, le nostre scelte, il nostro cammino, il nostro futuro.

Pensiamo, ad esempio, alle pubblicità: quante volte ci ha influenzato nel corso della nostra vita. E la moda? Quante cose che non ci servivano davvero abbiamo acquistato solo perché andavano di moda?

E quante volte abbiamo affidato poteri agli oggetti, chiamandoli "portafortuna"? Quante volte ci siamo lasciati influenzare dal "quieto vivere", dall' "educazione", dai "pregiudizi". 



Non tutto quello che ci ha influenzato fino ad oggi è negativo, a patto che ci abbia reso felici di essere quello che siamo, orgogliosi della vita che conduciamo, sereni e in pace con noi stessi e con gli altri. Se, invece, dentro di noi non ci sentiamo sereni, potrebbe essere il momento di attuare un cambiamento.

Decidere di vivere consapevolmente, significa agire senza il disturbo di fattori esteri che influenzano il nostro pensiero e quindi le nostre azioni.  Il primo passo è uno stile di vita minimalista, basato sulle nostre scelte consapevoli e sulla ricerca del nostro benessere interiore. 

Il primo consiglio per intraprendere un percorso di vita minimalista è mettere noi stessi al centro del nostro mondo. 


Previous Post Next Post